Area
riservata

Case Histories

Preview ofCover RT Generale Busta B

Si riporta di seguito una selezione dei principali progetti, corsi e studi effettuati da Soluzione Ambiente.

Anno 2018

Progetti e studi

Committente: Azienda Ospedaliera Universitaria di Careggi – Firenze

Aggiudicazione della selezione per l’affidamento di un incarico professionale avente ad oggetto: “Analisi tecnica e contabile finalizzata a verificare la congruità degli importi oggetto della Tassa sui rifiuti prodotti dai fabbricati dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Careggi” CIG. 71930726CA”, indetta dall’Azienda Ospedaliero Universitaria di Careggi.

 

Committente: Comune di Capoliveri (LI)

Revisione archivi per calcolo TARI.

 

Committente: Comune di Impruneta (FI)

Gara aggiudicata per indagini di fondo area cantiere realizzazione scuola.

 

Committente: Scuderia Malafrasca A.S.D. – S. Casciano V.P. (FI)

Inquadramento normativo sulla gestione delle deiezioni equine, iscrizione Albo fertilizzanti, supporto per prescrizioni Autorità di controllo.

 

Formazione

Committente: Vari

Predisposizione e docenza in Corso di formazione e di supporto per la preparazione alle Verifiche di Idoneità Professionale per la figura di Responsabile Tecnico Albo Gestori Ambientali, sulla base delle nuove disposizioni di cui alle Deliberazioni n. 6 e 7 del 30/05/2017. Durata del corso 36 ore, Modulo Generale + un Modulo Specialistico Trasporto Rifiuti.

 

Anno 2017

Progetti e studi

Committente: Manutencoop Soc. Coop. di Lavoro  – Pontedera (PI)

Progetto per la partecipazione alla “Procedura aperta per l’affidamento dei servizi di raccolta e trasporto frazione verde (CER 20.02.01) nel Comune di Lucca- CIG 6986306218”, indetta da Sistema Ambiente SpA – Lucca.

 

Committente: Rimateria SpA – Piombino (LI)

Verifica delle possibilità di recupero delle scorie di fonderia con inquadramento tecnico-normativo e prima presentazione di criticità e possibili soluzioni presso tavolo tecnico con Regione Toscana ed Arpat.

 

Committente: Eurocorporation Srl – Firenze (su incarico Ditta De Sanctis appaltatore di RFI) 

Progettazione e Direzione Lavori di un sistema di capping per la Messa In Sicurezza Permanente dell’area RFI “ex Squadra Rialzo” di Viale Redi – Firenze, ai fini della sua riconversione.

Redazione e esecuzione del Piano della Caratterizzazione dell’area RFI “ex Squadra Rialzo” di Viale Redi – Firenze, ai fini della sua ristrutturazione edilizia e nuova destinazione d’uso (da industriale a direzionale).

Esecuzione di Analisi di Rischio dell’area RFI “ex Squadra Rialzo” di Viale Redi – Firenze, nello scenario di progetto, in seguito alla riconversione dell’area.

 

Committente: Eurocorporation Srl – Firenze

Supporto e coordinamento per attività di Messa in Sicurezza d’Emergenza in seguito a sversamento di gasolio, loc. Brozzi, Firenze (FI)

 

Committente: Natural Tourist – Camping Village Orlando (Cavriglia AR)

Organizzazione attività di rimozione rifiuti in ottemperanza a ordinanza comunale, per ripristino area e piano di indagine ai fini del rispetto delle CSC.

 

Committente: Bandinelli & Forni Metalli SpA – Scandicci (FI)

Progettazione e cura dell’iter di Autorizzazione all’esercizio ex art. 208 D.Lgs. 152/06 per Impianto di recupero rifiuti metallici ubicato a Scandicci (FI).

 

Committente: Ditta Bartiromo Luigi – Gavorrano (GR)

Progettazione e cura degli iter di Verifica di Assoggettabilità a VIA e rinnovo con variante di Autorizzazione all’esercizio ex art. 208 D.Lgs. 152/06 per Impianto di recupero rifiuti speciali ubicato a Bagni di Gavorrano (GR).

 

Committente: CDP Immobiliare Srl – Firenze

Effettuazione di indagini ambientali propedeutiche all’accertamento di eventuali attività di bonifica dell’area “Ex Centro Servizi del Ministero delle Finanze” sito in Via del Parlamento Europeo, Scandicci (FI).

 

Committente: Chrisma Srl – Roma

Progettazione e cura dell’iter di Autorizzazione all’esercizio ex art. 208 D.Lgs. 152/06 per Impianto di recupero rifiuti speciali non pericolosi ubicato a Roma.

 

Committente: Comune di Firenze

Direzione Lavori per conto del Comune di Firenze per l’esecuzione del Progetto di Bonifica presso il Cimitero S.Lucia del Galluzzo, Firenze (FI).

 

Committente: Comune di Castelnuovo Val di Cecina (PI)

Stesura del regolamento del servizio d’igiene urbana e revisione del regolamento di applicazione della TARI

 

Committente: Comune di Castelnuovo Val di Cecina (PI)

Redazione di Piano di Rimozione rifiuti da Centro di Raccolta comunale, gestione dei rapporti con le Autorità di controllo, organizzazione e coordinamento delle operazioni di rimozione esd individuazione degli impianti di destinazione, campionamento di rifiuti potenzialmente contaminati da amianto, redazione di Relazione di chiusura lavori.

 

Committente: Comune di Gaiole in Chianti (SI)

Aggiornamento della valutazione del rischio amianto presso il Magazzino Comunale di Via Buonarroti.

 

Committente: Comune di Impruneta (FI)

Redazione e attuazione del Piano della Caratterizzazione con determinazione dei Valori di Fondo per i metalli per l’area Sassi Neri, Impruneta (FI).

 

Committente: Comune di Riccò del Golfo di Spezia (SP)

Supporto per lo studio di fattibilità di un nuovo Centro di Raccolta ai sensi DM 08/04/2008.

 

Committente: Comune di Volterra (PI)

Aggiudicazione della gara avente ad oggetto: “Progetto di variante del sistema di raccolta differenziata con il sistema porta a porta, adempimenti normativi per la contabilità del centro di raccolta, sviluppo ed ottimizzazione della destinazione finale dei rifiuti raccolti CIG Z9C1E2261E” indetta da Comune di Volterra.

 

 

Committente: Conglomerati Valdelsa Scarl – Poggibonsi (SI)

Redazione di Dossier per la qualifica di sottoprodotto del fresato d’asfalto, compresa la predisposizione della scheda tecnica e della dichiarazione di conformità ai sensi del DM 264/2016, nell’ambito dell’affidamento dell’appalto “S.S. R.A. 3 Raccordo Autostradale Siena – Firenze. Lavori di manutenzione straordinaria per il risanamento della sovrastruttura stradale con realizzazione di tappeto di usura drenante in tratti saltuari tra il Km 23+250 e il Dm 56+360 in entrambe le carreggiate”.

 

Committente: Conglomerati Valdelsa Scarl – Poggibonsi (SI)

Progettazione e cura dell’iter di Variante all’Autorizzazione all’esercizio ex art. 208 D.Lgs. 152/06 per Impianto di recupero rifiuti di fresato d’asfalto, ubicato a Poggibonsi (SI).

 

Committente: Conti Valerio Srl – Sesto Fiorentino (FI)

Studio della posizione TARI dell’azienda e relative denuncia di variazione superfici e richiesta delle riduzioni spettanti, presentate all’ufficio tributi del Comune.

 

Committente: Corsi Srl – Bagno a Ripoli (FI)

Progettazione e cura dell’iter di Rinnovo dell’Autorizzazione all’esercizio ex art. 216 D.Lgs. 152/06 per Impianto di recupero rifiuti speciali, ubicato a Quarrata (PT).

 

Committente: Vari

Verifica dell’obbligo di invio della Dichiarazione PRTR relativa alle emissioni, secondo quanto indicato dal REG 166/2006 CE (così come recepito dal DPR 157 del 11/07/2011), modificato dal REG 596/2009 CE. Raccolta dati e predisposizione Dichiarazione.

 

Committente: Decor Interior Srl – Calenzano (FI)

Servizio di consulenza ambientale per Domanda di Autorizzazione alle Emissioni in atmosfera, ai sensi dell’art. 272 del D.Lgs. N. 152/06 e smi, ovvero come adesione alle autorizzazioni generali ai sensi del DPR n. 59/2013

 

Committente: ECOS Ambiente Srl – Barberino Val d’Elsa (FI)

Consulenza e cura iter per voltura/subentro sui titoli autorizzativi ambientali (trasporto, impianto, intermediazione, Sistri)

 

Committente: Ecotec Srl – Borgo San Lorenzo (FI)

Progettazione e cura dell’iter di Autorizzazione all’esercizio ex art. 216 D.Lgs. 152/06 per nuovo impianto di recupero rifiuti speciali, ubicato a orgo San Lorenzo (FI)

 

Committente: Effeservices Srl – Firenze

Supporto per attività di rimozione di un serbatoio interrato di stoccaggio di gasolio dismesso in loc. Isolotto, Firenze (FI).

 

Committente: Vari

Elaborazione dati e redazione del Report ambientale annuale per Impianti di recupero rifiuti pericolosi e non pericolosi autorizzati con Autorizzazione Integrata Ambientale ex art. 29-ter del D.Lgs 152/06.

 

Committente: Firenze City Sightseeing Srl – Firenze

Consulenza e cura dell’iter per Autorizzazione Unica Ambientale ex. DPR 59/13 dello scarico in fognatura di reflui di lavaggio autobus.

 

Committente: GAC  Srl – Vicchio (FI)

Pianificazione ed esecuzione di indagine ambientale per verificare la qualità del terreno e delle acque sotterranee su un’area industriale dismessa loc. Brozzi, Firenze (FI)

 

Committente: GEAL SpA – Barberino di Mugello (FI)

Consulenza, progettazione e cura dell’iter di Autorizzazione Integrata Ambientale ex art. 29-ter del D.Lgs 152/06. per lo stabilimento produttivo di Via della Lora 21/27, Barberino di Mugello (FI).

 

Committente: GEAL SpA – Barberino di Mugello (FI)

Progettazione e cura dell’iter di Autorizzazione Unica Ambientale ex. DPR 59/13 per variazione del quadro emissivo e nuovo scarico in pubblica fognatura nello stabilimento produttivo di Via della Lora 21/27, Barberino di Mugello (FI).

 

Committente: Granchi Srl – Pomarance (PI)

Valutazione impatto polveri secondo le Linee Guida ARPAT “Valutazione delle Emissioni di polveri provenienti da attività di produzione, manipolazione, trasporto, carico o stoccaggio di materiali pulverulenti”, D.G.P. Firenze n. 213/09, e valutazione impatto acustico in fase di cantierizzazione della SRT 429 Lotto V.

 

Committente: Grossetana Conglomerati di Brizzi e Massai Scarl – Grosseto

Consulenza per ottemperanza a verbale di prescrizioni Arpat e cura di iter di voltura Autorizzazione Unica Ambientale ex DPR 59/13 per l’impianto di recupero rifiuti inerti non pericolosi ubicato a Grosseto – loc. Rugginosa.

Cura del successivo iter di variante non sostanziale dell’AUA.

 

Albo Nazionale Gestori Ambientali

Committente: Transambiental S.L. (Lleida – Spagna)

Iscrizione all’Albo Gestori Ambientali nella Categoria 6 – Imprese che effettuano il solo esercizio dei trasporti transfrontalieri di rifiuti di cui all’articolo 194, comma 3, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152.

 

Formazione

Committente:  ANPAR (Ass. Naz. Produttori Aggregati Riciclati), ANCE TOSCANA (Ass. Naz. Costruttori Edili)

Organizzazione del Convegno/giornata di lavori dal titolo:  “Rifiuti inerti e Terre da scavo: problemi ed opportunità per lo sviluppo di un’economia circolare” (tenutosi in data 14/12/2017).

Evento accreditato per la FPC dal Collegio Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Firenze.

 

Committente: Bandinelli & Forni Metalli SpA – Scandicci (FI)

Corso di Formazione per addestramento personale in materia di gestione dei rifiuti: inquadramento normativo, principali nozioni, classificazione, codifica, contabilità rifiuti, responsabilità, assetto sanzionatorio.

 

Committente: Eurocorporation Srl – Scandicci (FI)

Corso di Formazione per addestramento personale in materia di gestione dei rifiuti: inquadramento normativo, principali nozioni, classificazione, codifica, contabilità rifiuti, particolari modalità operative, responsabilità, assetto sanzionatorio.

 

 

Anno 2016

Progetti e studi

Committente: Manutencoop Soc. Coop. di Lavoro – Pontedera (PI)

Progetto per la partecipazione alla “Procedura aperta per l’affidamento dei servizi di raccolta dei RSU e pulizia delle aree pubbliche presso le ex Circoscrizioni n. 5, 6 e 8 del Comune di Lucca- CIG 6840924D0F”, indetta da Sistema Ambiente SpA – Lucca.

 

Committente: Del Debbio SpA – Lucca

Progetto aggiudicatario per valore tecnico, in “Procedura aperta per l’appalto dei lavori delle demolizioni edifici dell’area del Ceppo per attuazione previsioni degli strumenti urbanistici. CUP J59D15000840002 – CIG: 6855584EDF“, indetta da Azienda USL Toscana Centro – Ambito Pistoiese

 

Committente: Comune di Volterra (PI)

Progetto per la Campagna Informativa per le nuove Raccolte Differenziate dei rifiuti, finalizzata alla partecipazione a Bando CONAI 2016 per la Comunicazione, con aggiudicazione del contributo.

 

Committente: RFI – Ferrovie dello Stato

Consulenze ambientali inerenti il progetto di riqualificazione dell’area ex Squadra Rialzo in V.le Belfiore a Firenze.

 

Committente: Elbana Servizi Ambientali SpA – Portoferraio (LI)

Contatti con gli Enti, rendicontazione economica e relazione consuntiva su finanziamento regionale per realizzazione progetto “Incremento Raccolta Differenziata frazione organica”.

 

Committente: UNICOOP FIRENZE

Due Diligence ambientale nell’area di Viale Adua a Pistoia.

 

Committente: UNICOOP FIRENZE

Due Diligence ambientale nell’area di Via Ser Cambi a Firenze.

 

Committente: Manutencoop Soc. Coop. di Lavoro – Pontedera (PI)

Progetto per la partecipazione alla “Procedura aperta per l’affidamento dei servizi di raccolta differenziata e trasporto di rifiuti solidi urbani ed altri servizi di igiene urbana con modalità porta a porta nel Comune di Pisa – CIG 660656129B”, indetta da Geofor SpA – Pisa.

 

Committente: CFT Società Cooperativa (FI) – Manutencoop Soc. Coop. di lavoro (PI)

Progetto per la partecipazione alla “Gara per l’affidamento dei servizi di Raccolta Differenziata dei rifiuti solidi urbani ed altri servizi di Igiene Urbana nel territorio dei comuni di Bientina, Buti, Calcinaia, Casciana TermeLari, Castelfranco di Sotto, Chianni, Fauglia, Montopoli V.A., Palaia, Ponsacco, Pontedera, S. Miniato, S. Croce S.A., S. Maria a Monte, Terricciola – CIG 6490779845”, indetta da Geofor SpA – Pisa.

 

Formazione

Committente:  Ordine degli Ingegneri Provincia di Lucca –  Ordine dei Chimici della Toscana  

Seminario con crediti formativi per iscritti agli Ordini professionali sul tema “Terre e rocce da scavo: produzione, utilizzo e gestione”, Lucca 14 dicembre 2016.

-Intervento del Dr. Filippo Grifoni  (Delegato ANPAR Regione Toscana): «Riutilizzo materiali inerti riciclati».

-Intervento del Dr. Filippo Grifoni (Esperto Soluzione Ambiente): «Terre e rocce da scavo – Quadro normativo».

 

Anno 2015

Progetti e studi

Committente: Comune di Volterra (PI)

Progettazione dei nuovi servizi domiciliari/stradali di raccolta rifiuti. Redazione progetto esecutivo; affiancamento nella redazione dei documenti di gara; redazione documenti per la campagna informativa; incontri propedeutici con la popolazione e con le utenze non domestiche; affiancamento e supervisione nella fase di start-up.

 

Committente: Poligrafici Editoriale Srl – Firenze

Redazione ed esecuzione del Piano di Caratterizzazione del “Complesso immobiliare La Nazione” – Viale Giovine Italia, 17, Firenze.

Redazione dell’Analisi di Rischio e della relazione descrittiva delle indagini effettuate nell’ambito dell’esecuzione del Piano di Caratterizzazione.

 

Committente: Cooplat – Firenze

Inquadramento e approfondimento su alcune tematiche quali: operazione di trasbordo dei rifiuti nell’ambito dei servizi di igiene urbana, con inquadramento normativo, modalità di attuazione, condizioni e limiti, con confronto circa le linee interpretative degli Enti della Regione Piemonte (Regione, Città Metropolitana di Torino, Arpa, Gestore Coabser).

 

Committente: Elbana Servizi Ambientali SpA – Portoferraio (LI)

Piano operativo per nuovo servizio domiciliare di raccolta dei rifiuti nel Comune di Marciana. Affiancamento e coordinamento nella fase di start-up; correttivi ai servizi; rapporti con il Comune.

 

Committente: Fallimento Ecofirenze Srl – Firenze

Consulenza tecnico-ambientale per la Curatela inerente il centro unitario integrato di raccolta e riciclaggio autoveicoli a fine vita e rottami metallici autorizzato art. 208 d.lgs. 152/2006 Ecofirenze Srl Via Di Castelnuovo 20, Firenze e per l’impianto di stoccaggio rifiuti pericolosi ubicato a Comeana (FI). Affiancamento per la ripulitura dei locali, per l’allontanamento dei rifiuti, nonché chiusura delle varie posizioni dell’Impresa (Albo Gestori; Sistri; Albo c/terzi, ecc.).

 

Committente: Comune di Volterra (PI)

Gestione Centri di Raccolta (ai sensi DM 13/05/2009). Predisposizione materiale didattico e docenze in corsi per la formazione e qualificazione del personale addetto alla gestione, come previsto dalla Deliberazione Albo Gestori Ambientali del 20 luglio 2009. Affiancamento per iscrizione a CdC RAEE.

 

Formazione

Committente: Comune di Volterra (PI)

Gestione Centri di Raccolta (ai sensi DM 13/05/2009). Predisposizione materiale didattico e docenze in corsi per la formazione e qualificazione del personale addetto alla gestione, come previsto dalla Deliberazione Albo Gestori Ambientali del 20 luglio 2009. Affiancamento per iscrizione a CdC RAEE.

 

Anno 2014

Progetti e studi

Committente: Poligrafici Editoriale Srl – Firenze

Progettazione e Direzione Lavori per la rimozione di n. 2 serbatoi dismessi di stoccaggio di combustibile per autotrazione presso “Complesso immobiliare La Nazione” – Viale Giovine Italia, 17, Firenze.

 

Committente: Comune di Firenze

Redazione ed esecuzione del Piano di Caratterizzazione per un terreno di proprietà del Comune di Firenze ubicato in Via Campania, loc. Le Piagge, Comune di Firenze.

 

Committente: Ecofirenze Srl – Firenze

Istanza di autorizzazione ai sensi dell’art. 208 D.lgs. 152/06 a seguito di revoca per il centro unitario integrato di raccolta e riciclaggio autoveicoli a fine vita e rottami metallici autorizzato art. 208 d.lgs. 152/2006 Ecofirenze Srl Via Di Castelnuovo 20, Firenze.

 

Committente: Ecofirenze Srl – Firenze

Redazione ed attuazione in presenza degli enti di controllo e della Procura di Firenze del “Piano di classificazione e rimozione rifiuti” presso il centro unitario integrato di raccolta e riciclaggio autoveicoli a fine vita e rottami metallici autorizzato art. 208 d.lgs. 152/2006 Ecofirenze Srl Via Di Castelnuovo 20, Firenze.

 

Albo Nazionale Gestori Ambientali

Committente: Transambiental S.L. (Lleida-Spagna)

Gestione dell’iscrizione all’Albo Gestori Ambientali nella Sez. Autotrasportatori Transfrontalieri.

 

Formazione

Committente: collaborazione con Ag. Formativa Sophia Scrl

Predisposizione materiale didattico e docenze per Corso di Formazione riconosciuto per responsabili tecnici per le imprese che effettuano la gestione dei rifiuti, Corso di Specializzazione (Mod. D – 40 ore) per la Categoria 8 dell’Albo Gestori Ambientali (Intermediazione e commercio dei rifiuti).

 

Committente: BETADUE Scs – Arezzo

Gestione Centri di Raccolta (ai sensi DM 13/05/2009). Predisposizione materiale didattico e docenze in corsi per la formazione e qualificazione del personale addetto alla gestione, come previsto dalla Deliberazione Albo Gestori Ambientali del 20 luglio 2009.

 

Anno 2013

Progetti e studi

Committente: Samarcanda Soc. Coop. a r.l. – Firenze

Voltura autorizzazioni ambientali insistenti su impianto di stoccaggio provvisorio di oli commestibili esausti, a seguito di acquisizione di azienda, con iter predisposti e inoltrati alla Provincia, all’ATO Acque, al Comune, al Consorzio CONOE.

 

Committente: CORI Srl – Lastra a Signa (FI)

Progettazione e cura degli iter di Verifica di assoggettabilità a VIA e Autorizzazione all’esercizio ex art. 208 D.Lgs. 152/06 per Impianto di recupero rifiuti inerti ubicato a Lastra a Signa (FI).

 

Committente: Produrre Pulito Srl –  Sesto F.no (FI)

Consulenza e affiancamento nell’ambito dell’iter di rinnovo dell’autorizzazione A.I.A. per una piattaforma di stoccaggio e trattamento di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi.

 

Committente: COOPLAT –  Firenze

Redazione Progetto offerta per bando di igiene urbana indetto dal Comune di Monte Compatri (Roma).

 

Committente: Privato – Lastra a Signa (FI) 

Redazione di indagini geologiche e progetto di sistemazione di un’area soggetta a frana.

 

Committente: Italscavi Sas – Scandicci (FI)

Progettazione e cura dell’iter di Verifica di Assoggettabilità a VIA per rinnovo autorizzazione alla gestione di un impianto di recupero rifiuti inerti.  Progetto e cura dell’iter per rinnovo autorizzazione con procedura semplificata ex art. 216 D.Lgs. 152/06, integrato con passaggio a procedura ordinaria ex art. 208 D.Lgs. 152/06.

 

Committente: Blu Bonifica Srl – Grosseto

Progettazione e cura degli iter di Verifica di assoggettabilità a VIA e Autorizzazione all’esercizio ex art. 208 D.Lgs. 152/06 per impianto di recupero rifiuti inerti ubicato a Grosseto – Loc. Rugginosa.

 

Committente: Az. Agricola Pruneti – Greve in Chianti (FI)

Progetto PRO.S.E.V. Ammissione a finanziamento regionale di un progetto realizzato con il supporto tecnico-scientifico dell’Istituto per lo Studio degli Ecosistemi (ISE) – CNR Sede Firenze e partecipato da Soluzione Ambiente Srl, dal titolo: “Coproduzione sostenibile di energie verdi (bioH2 e biodiesel) da sottoprodotti della filiera olivoleica e ‘bioremediation’  nell’ambito della progettazione e realizzazione di un sistema integrato  di raccolta, trasporto e trattamento di scarti agroforestali peculiari del territorio del Chianti (vite e olivo)”.

Cura della documentazione di partecipazione al concorso, dei rapporti con l’Ente finanziatore e con i partner, delle integrazioni documentali, nonché della fase di rendicontazione.

Studio di fattibilità di un sistema integrato di recupero e valorizzazione energetica degli scarti verdi prodotti dalle aziende agricole (vinicole ed oleicole) dell’area geografica del Chianti fiorentino. Realizzazione delle attività sperimentali, redazione di relazione tecnica, presentazione e illustrazione dei risultati.

 

Committente: Delta Desmo Snc – Reggello (FI)

Cura dell’iter di variante sostanziale di autorizzazione all’esercizio ex art. 208 D.Lgs. 152/2006, con riunificazione dell’autorizzazione semplificata insistente sulla medesima area, per impianto di stoccaggio e recupero rifiuti ubicato a Reggello (FI).

 

Committente: Elbana Servizi Ambientali SpA – Portoferraio (LI)

Inquadramento sul tema del trasporto marittimo dei rifiuti urbani dalle isole minori. Redazione documento da sottoporre all’Autorità marittima (Direzione Generale delle Capitanerie di Porto), recante: inquadramento normativo, attuale situazione, criticità, proposte. Partecipazione a tavolo regionale per l’agevolazione dei trasporti.

 

Committente: Giusti Srl – Pistoia

Cantiere di demolizione dell’ex struttura alberghiera Loc. Procchio nel Comune di Marciana (LI). Progettazione e cura degli iter di Verifica di assoggettabilità alla VIA ed autorizzazione ex c. 15 art. 208 D.lgs 152/06 di campagna di attività di un impianto mobile per trattamento rifiuti inerti da costruzione e demolizione.

 

Committente: Ecofirenze Srl – Firenze

Inquadramento sul tema “Spedizione transfrontaliera motorini elettrici derivanti da RAEE verso il Pakistan”.

 

Committente: vari

Consulenze e iter di iscrizione telematica di imprese e persone fisiche al Registro dei gas fluororati (ai sensi D.P.R. 43 del 27/1/2012).

 

Committente: MAR.SID. Srl  – Capalbio (GR)

Progettazione e cura dell’iter di Verifica di Assoggettabilità a VIA per impianto di autodemolizione e recupero rifiuti, finalizzato a variante sostanziale su autorizzazione all’esercizio ex art. 208 D.Lgs. 152/2006, con riunificazione dell’autorizzazione semplificata ex art. 216 D.Lgs. 152/2006.

 

Committente: Cantini Marino  Srl  – Firenze

Progettazione e cura dell’iter di Verifica di Assoggettabilità a VIA e dell’iter di passaggio da autorizzazione con procedura semplificata a procedura ordinaria ex art. 208 D.Lgs. 152/06, per impianto di stoccaggio e trattamento rifiuti inerti da C&D. Consulenza e affiancamento per la costituzione di garanzia finanziaria. Si tratta di uno dei più importanti impianti di questo tipo in Toscana, uno dei primi ad aver ottenuto un’autorizzazione ordinaria.

 

Formazione

Committente:  ANPAR (Ass. Naz. Produttori Aggregati Riciclati), ANCE TOSCANA (Ass. Naz. Costruttori Edili)

Organizzazione del Convegno/giornata di lavori dal titolo:  “Terre e inerti da C&D: I rifiuti più problematici del mondo? Criticità e prospettive del sistema di recupero in Toscana” (tenutosi in data 29/11/2013).

Seminario patrocinato e accreditato dal Collegio Periti Agrari, dal Collegio Periti Industriali, dall’Ordine dei Chimici della Toscana.

 

Committente: Futura SpA – Grosseto

Cura dei contenuti tecnici, predisposizione presentazione e docenza per Corso teorico rivolto agli operatori sia tecnici che amministrativi: “Gestione dei rifiuti: inquadramento normativo e principali nozioni. Procedure di accettazione. Contabilità.”

 

Committente: BETA Scs – Arezzo

Gestione Centri di Raccolta (ai sensi DM 13/05/2009). Predisposizione materiale didattico e docenze in corsi per la formazione e qualificazione del personale addetto alla gestione, come previsto dalla Deliberazione Albo Gestori Ambientali del 20 luglio 2009.

 

 

Anno 2012

Progetti e studi

Committente: Italmaceri Srl –  Firenze

Progettazione e cura dell’iter di Verifica di Assoggettabilità a VIA e dell’iter per rinnovo autorizzazione con procedura semplificata ex art. 216 D.Lgs. 152/06, integrato con passaggio a procedura ordinaria ex art. 208 D.Lgs. 152/06, per impianto di stoccaggio e trattamento rifiuti speciali non pericolosi.

 

Committente: Nuova Solmine SpA – Scarlino (GR)

Inquadramento tecnico e normativo, realizzazione e firma dossier sulla qualificazione di sottoprodotti dello scarto costituito dalle ceneri di pirite.

 

Committente: UNICOOP Italia SpA

Cantiere Unicoop ex Matec ubicato a Scandicci (FI).

Cura indagini preliminari per le criticità ambientali.

Progettazione e Direzione Lavori per Esecuzione di Messa in sicurezza di Emergenza (MISE). Coordinamento e supervisione intervento.

Redazione del Piano di Caratterizzazione ex art. 242 D.lgs 152/2006 e Direzione Lavori per la sua esecuzione con contestuale rimozione di serbatoi interrati. Gestione indagini analitiche inerenti il PDC, supervisione e coordinamento per tutte le altre attività previste dal PDC.

Ricerca di mercato per ditte esecutrici opportunamente autorizzate; predisposizione bozza capitolato tecnico.

Supporto tecnico e consulenza di parte relativamente alle problematiche ambientali, nell’ambito della trattiva di compra-vendita del complesso industriale.

 

Committente: Elbana Servizi Ambientali SpA – Portoferraio (LI)

Consulenza tecnica. Pianificazione e supervisione in opera di bonifica da materiali contenenti amianto e rifiuti abbandonati, del cantiere “Forte Inglese” nel Comune di Portoferraio (LI). Ricerca di mercato per ditte esecutrici opportunamente autorizzate; predisposizione bozza capitolato tecnico.

 

Committente: Effemetal Srl – Figline V.no (FI)

Impianto di autodemolizione veicoli fuori uso e stoccaggio e trattamento rifiuti. Progettazione nuovo impianto di depurazione AMD e scarichi idrici.

 

Committente: Sider Toscana Srl – Prato

Progettazione e cura dell’iter di Verifica di Assoggettabilità a VIA per impianto di autodemolizione e recupero rifiuti, finalizzato a rinnovo Comunicazione inizio attività ex art. 216 D. Lgs. 152/2006.

 

Committente: Comune di Campo nell’Elba  (LI)

Affiancamento per la partecipazione al Bando RAEE denominato “Fondo 5 euro/tonnellata premiata”, finalizzato alla richiesta di contributi per l’adeguamento del Centro di Raccolta comunale. Studio del Bando; contatti con Segreteria Tecnica Ancitel; compilazione schede.

 

Committente: Pancani Strade – Signa (FI)

Accertamento di compatibilità idraulica dell’area posta in Loc. Argingrosso nel Comune di Firenze (posta all’interno della cassa di espansione del Fiume Arno, già prevista nel Piano Stralcio rischio idraulico dell’Autorità di Bacino approvato con DCPM 5/11/99 ed individuata come intervento strutturale di tipo B sottoposto alla norma 3 del suddetto decreto), da adibire a cantiere edile con deposito temporaneo di materiali di scavo e/o demolizione derivanti dall’attività di manutenzione delle reti idriche.

Inquadramento dell’attività di deposito temporaneo, in relazione all’attività di manutenzione di servizi a rete (art. 230 c. 5 D.lgs. 152/06 e s.m.i.).

 

Committente: DALUEMA di Spennacchi Mario & C Snc – Pienza (SI)

Redazione della Valutazione di Incidenza ai sensi della LR 56/2000 “Norme per la conservazione e la tutela degli habitat naturali e semi-naturali, della flora e della fauna selvatiche (…)”, nell’ambito della procedura di Valutazione di Impatto Ambientale. In particolare:

–    Sistematizzazione dei dati già contenuti nel S.I.A. attraverso una comparazione del progetto con i contenuti dettati dall’Allegato G del DPR 357/97 per la Relazione di Incidenza, tramite una specifica matrice di verifica che ha individuato ed analizzato la tipologia delle azioni e delle opere, le dimensioni, la complementarietà con altri piani e/o progetti, l’uso delle risorse naturali, l’inquinamento e il disturbo ambientale, il rischio di incidenti per quanto riguarda le sostanze e le tecnologie utilizzate;

–    Esplicitazione degli approfondimenti tecnico-scientifici effettuati ad hoc per analizzare i possibili impatti sull’ambiente naturale in tutte le sue componenti, flora, fauna e habitat, derivanti dall’impianto di trattamento rifiuti in essere.

 

Committente: Elbana Servizi Ambientali SpA – Portoferraio (LI)

Affiancamento per la partecipazione al Bando RAEE denominato “Fondo 5 euro/tonnellata premiata”, finalizzato alla richiesta di contributi per l’adeguamento di Centri di Raccolta RAEE. Studio del Bando; contatti con Segreteria Tecnica Ancitel; compilazione schede.

 

Albo Nazionale Gestori Ambientali

Committente: S.I.R. Srl – Siena

Cura per la parte ambientale di procedura di scissione di ramo di attività, con conseguente iter di iscrizione all’Albo Gestori Ambientali (catt. 1, 4, 5; parco veicolare di ca. 30 veicoli).

 

Formazione

Committente: Elbana Servizi Ambientali SpA – Portoferraio (LI)

Cura dei contenuti tecnici, predisposizione presentazione e docenza per  Tavolo di lavoro sul tema “TARES: IL NUOVO TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SERVIZI. Applicazione dal 2013 nei Comuni dell’Isola d’Elba”.

 

Committente: Futura SpA – Grosseto

Cura dei contenuti tecnici, predisposizione presentazione e docenza per Corso teorico rivolto agli operatori sia tecnici che amministrativi: “Gestione dei rifiuti: inquadramento normativo e principali nozioni”

 

Anno 2011

Progetti e studi

Committente: PREFEDIL SpA – Viterbo

Redazione dossier finalizzato all’inquadramento della gestione degli scarti di lavorazione in gesso quali sottoprodotti, come definiti dal D.Lgs. 152/06, modificato D.Lgs. 205/10.

 

Committente: Centro Nazionale Ricerche  – Firenze

Affiancamento nella gestione e rendicontazione del finanziamento  Misura 124 del PSR 2007-2013 della Regione Toscana, progetto denominato “RECUPERO E VALORIZZAZIONE DELLE MATERIE PRIME “SECONDE” DELLA FILIERA OLIVO-OLEICA” acronimo OLIVARE.

 

Committente: COOPLAT –  Firenze

Progetto per la partecipazione alla Gara d’appalto per l’affidamento del servizio di raccolta differenziata di carta e cartone nel comune di Portoferraio”, indatta da ESA Elbana Servizi Ambietnali SpA – Portoferraio (LI).

 

Committente: COOPLAT – Firenze; Ecotrasporti srl – Grosseto

Progetto per la partecipazione alla Gara per l’affidamento dei servizi di igiene urbana nel Comune di Magliano (GR) ”, indetta da Comune di Magliano (GR).

 

Committente: C.S.A. Centro Servizi Ambiente SpA – Terranuova B.ni (AR)

Elaborazione e stesura Regolamento igiene urbana, con presentazione alle Amministrazioni comunali.

Progettazione e direzione lavori per la realizzazione di un centro di raccolta per rifiuti urbani e assimilati nel Comune di Capolona (AR).

 

Committente: Elbana Servizi Ambientali SpA – Portoferraio (LI)

Affiancamento alle risorse aziendali finalizzato a un’operazione generale di riordino e di riassetto: ricognizione e analisi situazione generale dell’azienda; individuazione criticità e settori da ottimizzare; adozione di strumenti e procedure più aggiornate (anche nell’ambito della comunicazione sia interna che verso l’esterno); misurazione delle performance ambientali e miglioramento delle stesse, con risultato di una riqualificazione complessiva dell’immagine.

Affiancamento alle risorse aziendali per la gestione di un progetto ammesso a finanziamento pubblico, avente ad oggetto l’incremento e l’efficienza delle raccolte differenziate sull’Isola d’Elba. Contatti con i Comuni elbani e con l’Ente finanziatore (ATO Toscana Costa); gestione della reportistica e della rendicontazione.

Studio grafico e realizzazione del materiale identificativo/informativo da applicare ai contenitori stradali per l’igiene urbana.

 

Committente: Azienda Agricola Pruneti – Firenze

Ammissione a finanziamento regionale di un progetto realizzato con il supporto tecnico-scientifico dell’Istituto per lo Studio degli Ecosistemi (ISE) – CNR Sede Firenze e partecipato da Soluzione Ambiente Srl, dal titolo “Coproduzione sostenibile di energie verdi (bioH2 e biodiesel) da sottoprodotti della filiera olivoleica e ‘bioremediation’  nell’ambito della progettazione e realizzazione di un sistema integrato  di raccolta, trasporto e trattamento di scarti agroforestali peculiari del territorio del Chianti (vite e olivo)”.

Cura della documentazione di partecipazione a concorso, dei rapporti con l’Ente finanziatore e con i partner, delle integrazioni documentali, nonché della fase di rendicontazione.

 

Principali progetti 2000-2010

Committente: COOPLAT –  SAMARCANDA Soc. Coop – Firenze

Progetto per la partecipazione alla Gara d’appalto del servizio di raccolta domiciliare delle frazioni cartacee dei rifiuti urbani e assimilati nei comuni di Agliana, Montale e Quarrata ”, indetta da CIS Consorzio Intercomunale Servisi srl – Montale (PT).

 

Committente: TEKNEKO –  Massa D’Albe (AQ)

Progetto per la partecipazione alla Gara per l’affidamento dei servizi di igiene urbana nel Comune di Tarquinia”, indetta da Comune di Tarquinia (VT).

 

Committente: TEKNEKO –  Massa D’Albe (AQ)

Progetto per la partecipazione alla Gara per l’affidamento dei servizi di igiene urbana e manutenzione del verde pubblico nel Comune di Rocca di Papa”, indetta da Comune di Rocca di Papa (Roma).

 

Committente: TEKNEKO –  Massa D’Albe (AQ)

Progetto per la partecipazione alla Gara per l’affidamento dei servizi di igiene urbana nel Comune di Ardea.”, indetta da Comune di Ardea (Roma).

 

Committente: TEKNEKO –  Massa D’Albe (AQ)

Progetto per la partecipazione alla Gara per l’affidamento dei servizi di spazzamento ed altri servizi collaterali nel Comune di Monte Argentario”, indetta da Comune di Monte Argentario (GR).

 

Committente: COOPLAT – Firenze; Ecotrasporti srl – Grosseto

Progetto per la partecipazione alla Gara per l’affidamento dei servizi di igiene urbana nel Comune di Manciano (GR)”, indetta da Comune di Manciano (GR).

 

Committente: ELCE Società Cooperativa – Acquapendente (VT); ECOTRASPORTI srl – GRosseto; TEKNEKO –  Massa D’Albe (AQ)

Progetto per la partecipazione alla Gara per la gestione dei servizi di igiene urbana nel Comune di Montalto di Castro”, indetta da Comune di Montalto di Castro (VT).

 

Committente: TEKNEKO –  Massa D’Albe (AQ)

Progetto per la partecipazione alla Gara per la gestione dei servizi di igiene urbana nel Comune di Cerveteri”, indetta da Comune di Cerveteri (Roma).

 

Committente: CNS – COOPLAT – Firenze

Progetto per la partecipazione alla Gara per il Servizio di pulizia, raccolta, trasporto e conferimento dei rifiuti urbani dei mercati della Città di Torino Porta Palazzo e Balon / Borgo Dora”, indetta da Azienda Multiservizi Igiene Ambientale Torino SpA – Torino.

 

Committente: TEKNEKO –  Massa D’Albe (AQ)

Progetto per la partecipazione alla Gara per la gestione dei servizi di igiene urbana nel Comune di Atri.”, indetta da Comune di Atri (TE).

 

Committente: Consorzio Nazionale Servizi – ECOSERDIANA

Progetto per la partecipazione all’ Appalto Pubblico per l’Affidamento dei Servizi di Igiene Urbana”, indetto da Comune di Alghero (SS).

 

Committente: COOPLAT – CAF – CTF – Firenze

Progetto per la partecipazione alla Licitazione privata per l’affidamento del servizio di raccolta ingombranti, con attivazione di apposito Contact Center”, indetta da Quadrifoglio SpA – Firenze.

 

Committente: COOPLAT – CICLAT Trasporti – Firenze

Progettazione per l’organizzazione dei servizi di raccolta della carta e del cartone nel Comune di Firenze.

 

Committente: COOPLAT –  Firenze

Progetto per la partecipazione alla Gara d’appalto per l’affidamento del servizio di raccolta differenziata di carta e cartone nel comune di Portoferraio”, indetta da ESA Elbana Servizi Ambietnali SpA – Portoferraio (LI).

 

Committente: COOPLAT –  Firenze; BRA Servizi – Cuneo

Progetto per la partecipazione alla “Asta pubblica per l’affidamento del servizio di raccolta RSU, carta domiciliare e servizi affini nei comuni consorziati Lotto1 e Lotto 2″, indetta da COABSER Consorzio Albese Braidese Servizi Rifiuti Bra (CN).

 

Committente: ESA Elbana Servizi Ambientali SpA – Portoferraio (LI)

Progettazione del Sistema Integrato di Servizi di raccolta dei rifiuti urbani sul territorio del Comune di Portoferraio (LI).

 

Committente: ENIA – TEKNEKO

Progetto per la partecipazione alla “Gara pubblico incanto per l’affidamento del servizio di gestione dei RSU ed assimilati e dei servizi di igiene urbana”, indetta da Comune di Oristano.

 

Committente: COOPLAT –  Firenze

Progetto per la partecipazione alla “Gara per l’affidamento del Servizio di gestione dei rifiuti urbani e assimilati, raccolta differenziata ed altri servizi di igiene ambientale”, indetta da Comune di Mogoro (SS).

 

Committente: COOPLAT –  Firenze

Progetto per la partecipazione alla “Gara per l’affidamento del Servizio di spazzamento, raccolta, trasporto e conferimento di rifiuti solidi urbani e differenziati presso impianti autorizzati allo smaltimento e al recupero, indetta da Comune di Campo nell’Elba (LI).

 

Committente: TEKNEKO –  Massa D’Albe (AQ)

Progetto per l’organizzazione dei servizi di igiene urbana ed ambientale dei Comuni di Rocca di Papa e Genano di Roma (Roma).

 

Committente: COOPLAT –  Firenze

Progettazione esecutiva per l’organizzazione dei servizi di ignene urbana per il Comune di Isola del Giglio (GR).

 

Committente: COOPLAT –  Firenze

Progettazione esecutiva per l’organizzazione dei servizi di ignene urbana per il Comune di Capalbio (GR).

 

Committente: CONSORZIO NAZIONALE SERVIZI – COOPLAT –  Firenze

Progettazione esecutiva per l’organizzazione dei servizi di ignene urbana per il Comune di Cabras (OR).

 

Committente: COOPLAT –  Firenze; Consorzio Impianti e Servizi – La Spezia; Impresa Costa Mauro – La Spezia

Progettazione esecutiva per l’organizzazione dei servizi di ignene urbana per la Comunità Montana della Lunigiana.

Filippo Grifoni

Dottore in Economia e Commercio

Elena Ramaldi

Dottoressa in Geologia

Lisa Berretti

Dottoressa in Scienze Forestali e Ambientali

Cristina Pini

Dottoressa in Lettere e Filosofia

Tommaso Sgaragli

Dottore in Ingegneria Ambientale

Roberta Boncinelli

Dottoressa in Giurisprudenza

Gianluca Pansini

Dottore in Geologia

Paolo Campinoti

Dottore in Ingegneria Elettronica

Stefano Maci

Dottore in Scienze Ambientali

Elisa Cassepierre

Dottoressa in Scienze Forestali e Ambientali

Duccio Feri

Dottore in Ingegneria Ambientale

Valerio Toninelli

Dottore in Ingegneria Ambientale

Luca Tofani

Geometra

Massimo Rolla

Dottore in Chimica

Silvia Gherardini

Dottoressa in Ing. Chimico Ambientale

Jonathan Rosenfeld

Disegnatore CAD

Giovanni Fabbri

Dottore in Fisica

Scorri a sinistra Scorri a destra

Professionisti
specializzati

Le competenze integrate dei nostri tecnici garantiscono sempre la scelta delle soluzioni migliori ed economicamente più convenienti per le aziende.