Area
riservata

Sistri: ennesima proroga!


Sistri7

Slitta al 1° gennaio 2019 l’applicazione delle sanzioni per il mancato rispetto degli obblighi di tracciamento informatico dei rifiuti, ad eccezione dell’omessa iscrizione e dell’omesso pagamento del contributo per i quali, ad oggi, la sanzione è ridotta al 50%.

La novità è prevista sempre dalla legge di Bilancio per l’anno 2018, provvedimento che allunga di un ulteriore anno – dal 31 dicembre 2017 al 31 dicembre 2018 — il periodo transitorio “di adeguamento” al SISTRI, durante il quale i nuovi obblighi “informatici” di tracciamento convivono con formulari, registri di carico/scarico e MUD (cd. “doppio binario”).

Fino alla fine del 2018, quindi, continueranno ad applicarsi – e saranno sanzionabili — gli adempimenti e gli obblighi “cartacei” di cui agli articoli 188, 189, 190 e 193 del D.lgs. 152/2006, nel testo previgente alle modifiche apportate dal D.lgs. 205/2010, mentre con riferimento alle violazioni delle regole SISTRI continueranno ad essere sanzionabili solo la mancata iscrizione o il mancato versamento del contributo annuale. A favore della proroga depone, peraltro, anche il fatto che il TAR del Lazio ha rinviato al 24 gennaio ’18 la discussione sulla legittimità dell’aggiudicazione della gara Consip per l’affidamento del SISTRI.

La legge di Bilancio, inoltre, incarica il MinAmbiente di stabilire le procedure per il recupero dei contributi SISTRI – soggetti a prescrizione decennale — dovuti e non corrisposti e delle richieste di rimborso o di conguaglio da parte di utenti del SISTRI, il cui rispetto comporterà, all’esito della regolarizzazione della posizione contributiva, l’estinzione dell’apposita sanzione pecuniaria (ex articolo 260-bis, comma 2, Dlgs 152/2006), senza il pagamento di interessi.

 

Filippo Grifoni

Dottore in Economia e Commercio

Elena Ramaldi

Dottoressa in Geologia

Lisa Berretti

Dottoressa in Scienze Forestali e Ambientali

Cristina Pini

Dottoressa in Lettere e Filosofia

Tommaso Sgaragli

Dottore in Ingegneria Ambientale

Roberta Boncinelli

Dottoressa in Giurisprudenza

Gianluca Pansini

Dottore in Geologia

Paolo Campinoti

Dottore in Ingegneria Elettronica

Stefano Maci

Dottore in Scienze Ambientali

Elisa Cassepierre

Dottoressa in Scienze Forestali e Ambientali

Duccio Feri

Dottore in Ingegneria Ambientale

Valerio Toninelli

Dottore in Ingegneria Ambientale

Luca Tofani

Geometra

Massimo Rolla

Dottore in Chimica

Silvia Gherardini

Dottoressa in Ing. Chimico Ambientale

Jonathan Rosenfeld

Disegnatore CAD

Giovanni Fabbri

Dottore in Fisica

Scorri a sinistra Scorri a destra

Professionisti
specializzati

Le competenze integrate dei suoi tecnici garantiscono sempre la scelta delle soluzioni migliori ed economicamente più convenienti per le aziende.