Area
riservata

MUD 2018


MUD _1

Con DPCM del 28 dicembre 2017, pubblicato sul SO n.64 alla Gazzetta ufficiale n. 303 del 30 dicembre 2017, è stato approvato il modello unico di dichiarazione ambientale per l’anno 2018. L’Esecutivo ha infatti introdotto la nuova modulistica e le relative istruzioni da utilizzare per la rituale comunicazione annuale su rifiuti, imballaggi ed apparecchiature elettriche ed elettroniche rispettivamente prodotti/gestiti o immessi sul mercato nel 2017.
Le principali novità consistono nell’introduzione nella “Comunicazione imballaggi – Sezione Consorzi” della “Scheda Sbop – Immissione sul mercato borse di plastica”, al fine di allineare la dichiarazione da presentarsi quest’anno al Dl 91/2017 di recepimento della direttiva 2015/720/Ue sulla riduzione dell’utilizzo di borse di plastica in materiale ultraleggero, e nell’introduzione della Scheda SA-AUT con la quale è obbligatorio fornire alcune informazioni sui titoli autorizzativi degli impianti.

Filippo Grifoni

Dottore in Economia e Commercio

Elena Ramaldi

Dottoressa in Geologia

Lisa Berretti

Dottoressa in Scienze Forestali e Ambientali

Cristina Pini

Dottoressa in Lettere e Filosofia

Tommaso Sgaragli

Dottore in Ingegneria Ambientale

Roberta Boncinelli

Dottoressa in Giurisprudenza

Gianluca Pansini

Dottore in Geologia

Paolo Campinoti

Dottore in Ingegneria Elettronica

Stefano Maci

Dottore in Scienze Ambientali

Elisa Cassepierre

Dottoressa in Scienze Forestali e Ambientali

Duccio Feri

Dottore in Ingegneria Ambientale

Valerio Toninelli

Dottore in Ingegneria Ambientale

Luca Tofani

Geometra

Massimo Rolla

Dottore in Chimica

Silvia Gherardini

Dottoressa in Ing. Chimico Ambientale

Jonathan Rosenfeld

Disegnatore CAD

Giovanni Fabbri

Dottore in Fisica

Scorri a sinistra Scorri a destra

Professionisti
specializzati

Le competenze integrate dei nostri tecnici garantiscono sempre la scelta delle soluzioni migliori ed economicamente più convenienti per le aziende.