Area
riservata

Verifiche idoneità Responsabile Tecnico Albo Gestori Ambientali

Corsi di formazione per la preparazione alle Verifiche di idoneità professionale per ottenere la qualifica di Responsabile Tecnico, necessaria ai fini dell’iscrizione alle diverse Categorie dell’Albo Gestori Ambientali.

Secondo le disposizioni entrate in vigore dal 16 ottobre 2017, ai fini dell’iscrizione alle diverse Categorie dell’Albo Gestori Ambientali, è obbligatorio per le imprese dotarsi di una figura di Responsabile Tecnico che, a prescindere dal titolo di studio posseduto, abbia superato specifiche Verifiche di idoneità professionale.

Soluzione Ambiente predispone periodicamente percorsi formativi dedicati, finalizzati alla formazione della figura del Responsabile Tecnico e alla preparazione dei candidati a sostenere le Verifiche di idoneità professionale.

I percorsi formativi sono destinati a tutti i soggetti interessati al superamento delle verifiche iniziali, ovvero a:

  • coloro che desiderano entrare professionalmente nel settore della gestione dei rifiuti e acquisire l’abilitazione per la nomina di responsabili tecnici in una o più categorie, purché in possesso di un titolo di studio di scuola secondaria di secondo grado (diploma), o superiore;
  • coloro che alla data di entrata in vigore delle nuove disposizioni risultavano già nominati Responsabili Tecnici, in vista di ricoprire l’incarico per nuove categorie di iscrizione o di aumentare la classe dell’iscrizione in essere;
  • coloro che alla data di entrata in vigore delle nuove disposizioni risultavano già nominati Responsabili Tecnici e, pur potendo mantenere l’incarico per le medesime categorie e classi in regime di transitorio, dovranno comunque superare la Verifica inerente l’attività oggetto dell’iscrizione, entro 5 anni (ottobre 2022).

(requisito obbligatorio per l’accesso alle Verifiche di Idoneità, è il possesso almeno di un diploma di scuola secondaria di secondo grado, con deroga solo per coloro che già ricoprono l’incarico di RT)

I corsi, articolati conformemente alla Deliberazione 30 maggio 2016 Prot. n. 06/ALBO/CN – Allegato C, prevedono una suddivisione in moduli formativi specialistici per le diverse categorie di iscrizione oggetto di interesse dei partecipanti, per ognuno dei quali è previsto il superamento di una Verifica di idoneità.

Per ogni Corso è prevista la partecipazione ad un MODULO GENERALE, obbligatorio per tutte le categorie, e, a seconda dell’esigenza dell’impresa, ad uno o più dei seguenti MODULI SPECIALISTICI:

  • RACCOLTA E TRASPORTO DEI RIFIUTI (Categorie 1-4-5);
  • INTERMEDIAZIONE E COMMERCIO DEI RIFIUTI (Categoria 8);
  • BONIFICA DEI SITI (Categoria 9);
  • BONIFICA DEI BENI CONTENENTI AMIANTO (Categorie 10A e 10B).

Per ogni modulo l’attività formativa prevede un inquadramento legislativo generale sugli argomenti di verifica, che comprende eventuali approfondimenti argomenti specifici di particolare complessità. Al termine di ogni giornata formativa, vengono svolte esercitazioni sui quiz ministeriali al fine di verificare l’apprendimento e simulare le sessioni di esame.

Filippo Grifoni

Dottore in Economia e Commercio

Elena Ramaldi

Dottoressa in Geologia

Lisa Berretti

Dottoressa in Scienze Forestali e Ambientali

Cristina Pini

Dottoressa in Lettere e Filosofia

Tommaso Sgaragli

Dottore in Ingegneria Ambientale

Roberta Boncinelli

Dottoressa in Giurisprudenza

Gianluca Pansini

Dottore in Geologia

Paolo Campinoti

Dottore in Ingegneria Elettronica

Stefano Maci

Dottore in Scienze Ambientali

Duccio Feri

Dottore in Ingegneria Ambientale

Valerio Toninelli

Dottore in Ingegneria Ambientale

Luca Tofani

Geometra

Massimo Rolla

Dottore in Chimica

Silvia Gherardini

Dottoressa in Ing. Chimico Ambientale

Jonathan Rosenfeld

Disegnatore CAD

Giovanni Fabbri

Dottore in Fisica

Scorri a sinistra Scorri a destra

Professionisti
specializzati

Le competenze integrate dei nostri tecnici garantiscono sempre la scelta delle soluzioni migliori ed economicamente più convenienti per le aziende.